Statistiche web
Ammissione 2022 al Collegio Ghislieri– Da domani online prime graduatorie

Saranno pubblicate domattina le prime graduatorie del concorso di ammissione al Collegio Ghislieri.

Si tratta delle graduatorie relative ai candidati iscritti a corsi di laurea triennale. Queste prime graduatorie concernono quattro dei cinque settori di concorso:

  • l’area relativa ai corsi di studio in Lettere, Filosofia, Psicologia, Musicologia e Beni Culturali (graduatoria femminile e graduatoria maschile);
  • l’area relativa ai corsi di studio in Giurisprudenza, Scienze Politiche, Comunicazione (graduatoria femminile e graduatoria maschile);
  • l’area relativa ai corsi di studio della Facoltà di Ingegneria e ai corsi di studio in Matematica, Fisica, Chimica e Geologia (graduatoria femminile e graduatoria maschile);
  • l’area relativa ai corsi di studio in Farmacia, Scienze Biologiche e Naturali, Biotecnologie, Scienze Motorie (graduatoria femminile e graduatoria maschile).

Per ciascuno di questi settori vengono pubblicate due graduatorie distinte, poiché il Collegio Ghislieri bandisce quattordici posti per studenti iscritti a corsi di laurea triennale e altrettanti per studentesse iscritte a corsi di laurea triennale.

Va sottolineato che sono graduatorie di idoneità e non elenchi di candidati ammessi all’anno accademico in Collegio. Verranno pertanto resi noti nominativi e risultati esclusivamente dei candidati che abbiano conseguito un punteggio di almeno 166/200 nel corso dei colloqui di selezione.

I candidati ammessi al Collegio saranno contattati telefonicamente nel corso della giornata di sabato 3 settembre. A ciascuno di loro sarà inoltre inviata una mail che specifica il termine entro cui accettare il posto in Ghislieri.

Saranno successivamente rese disponibili anche le graduatorie di idoneità relative ai candidati iscritti ai corsi di laurea magistrale e le graduatorie di idoneità relative agli studenti iscritti ai corsi di studio della Facoltà di Medicina e Chirurgia.

Ricordiamo che quest’anno l’ammissione al Collegio Ghislieri comporta ulteriori vantaggi economici per gli studenti. Unitamente a un’amplia fascia di reddito ISEE che garantisce la completa esenzione dalla retta, è stato introdotto come premio di studio un nuovo bonus da 500 euro, che il Ghislieri erogherà ai migliori fra gli idonei. Per il primo anno di iscrizione, infatti, i candidati risultati primi in ognuna delle dieci graduatorie di concorso (conseguendo almeno 180/200 nella prova orale) accettando il posto riceveranno automaticamente i 500 euro di premio di studio. La stessa cifra sarà altresì erogata dal Collegio anche a tutti i candidati che accettino il posto risultando anche vincitori di uno dei posti banditi dalla Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia.

L’ammissione al Collegio Ghislieri include non solo i servizi fondamentali di vitto e alloggio ma anche servizi di pulizia e l’utilizzo di cucine e lavanderie; l’accesso alla Biblioteca, alla sala giornali, alle aree di svago, alla videoteca e alla palestra; la frequenza di corsi interni, corsi di lingua, seminari, conferenze e convegni; la fruizione di attività di tutoring, coaching e orientamento in uscita; la possibilità di concorrere a soggiorni di studio e ricerca in prestigiose università estere e a premi di studio in denaro.