Statistiche web
Premi assegnati nella cerimonia per San Pio

Come ogni anno, in occasione della Cerimonia per San Pio che si è tenuta nell’Aula Magna del Ghislieri si è proceduto alla consegna di premi e borse di studio ad Alunni del Collegio.

Foto di gruppo scattata in occasione della cerimonia per San Pio

PREMIO BRUNO ROSSINI per alunne ed alunni del Collegio Ghislieri che si siano distinti per meriti accademici e nei confronti del Collegio:

A Lorenzo Bianchi Chignoli (per contribuire a finanziare il periodo di ricerca presso l’Oxford Martin School, nel gruppo della Prof. Susanna Saroyan, Senior Research Fellow in Financial System Stability all’INET. In particolare, l’obiettivo dello studio è sviluppare modelli monetari in grado di trasferire il rischio ambientale connesso alla crisi climatica nel rischio finanziario per le banche centrali e commerciali)

Ex aequo a Federica My (per un viaggio di ricerche scientifiche di stampo antropologico sulle pratiche performative dei rituali Vodun, caratteristici della zona di Porto-Novo -Benin-, in Africa Occidentale. Lo studio prevedrà investigazioni sul campo, con visite, interviste e partecipazione dell’alunna a cerimonie rituali) e a Chiara Pasquini (per un tirocinio in Egitto, nel reparto di Neurologia dell’Università di Qena, nell’ambito della campagna scambi IFMSA -International Federation of Medical Students Associations-. L’ospedale di Qena presenta una casistica di malattie neurologiche, prettamente di eziologia infettiva, di rara osservazione negli ospedali italiani).

I premi Bruni Rossini sono stati finanziati dall’azienda R.T.A. e dal Collegio Ghislieri in memoria del compianto alunno. I Premi, assegnati nel corso della festa annuale di San Pio, sono destinati ad Alunne e Alunni in corso del Collegio che si siano distinti per meriti accademici e nei confronti del Collegio e che presentino un progetto meritevole di essere sostenuto.

PREMIO DI LAUREA AURELIO BERNARDI, istituito dalla famiglia in memoria dell’Alunno Aurelio Bernardi, Rettore del Collegio dal 1945 al 1979, è destinato a laureati e laureate in Lettere del Collegio Ghislieri e del Collegio Nuovo di Pavia.

Assegnato al dottor Lorenzo Iuliano

PREMIO DI LAUREA MICHELE TARUFFO
Il premio di laurea, istituito dalla famiglia in memoria dell’Alunno Michele Taruffo, Accademico dei Lincei a lungo Professore ordinario di Procedura civile presso l’Università di Pavia, è destinato alla ghisleriana o al ghisleriano che abbia discusso la miglior tesi di laurea magistrale nel corso dei due passati anni accademici, in materie di scienze giuridiche e preferenzialmente in Diritto processuale civile comparato, Teoria generale del processo, Diritto delle prove civili e penali, Filosofia del diritto (con particolare riguardo alla filosofia delle prove e del ragionamento probatorio), Storia del diritto (con particolare riguardo alla storia del diritto processuale e delle istituzioni giudiziarie).

Assegnato alla dottoressa Francesca Porcheddu

Foto di gruppo per gli Alunni del Ghislieri