SUPPORT GHISLIERI 〉
  • Italiano
  • Inglese

ottobre, 2020

2020gio01ott21:0022:30SUITE CASE - ZANISI/BARNESCHI21:00 - 22:30 Pavia, Aula Magna del Collegio Ghislieri, Piazza Ghislieri, 6tag:concerti

dettagli evento

Chiara Zanisi e Stefano Barneschi violini

SUITE CASE

Un Viaggio in Duetto, da Vivaldi a Sollima

Il repertorio per due violini non accompagnati è aumentato di popolarità nei primi decenni del XVIII secolo. Ma pochi ascoltatori sono consapevoli del fatto che Antonio Vivaldi fu tra i primi a sperimentare questo genere, in un gruppo poco conosciuto di quattro sonate che, secondo un’affascinante ipotesi, avrebbe potuto comporre per esibirsi in duetto con suo padre durante il suo tour di Europa centrale nel 1729-30. Chiara Zanisi, già comparsa sull’etichetta Arcana ( nelle “6 Sonate per clavicembalo  e violino” di J.S Bach con Giulia Nuti e poi nel 2020 in “The Lady from the Sea – Duos for Violin and Cello from Vivaldi to Sollima” al fianco del violoncellista  e compositore Giovanni Sollima) e Stefano Barneschi, spalla de Il Giardino Armonico, ci portano in un viaggio attraverso questa letteratura relativamente piccola, da Vivaldi a Sollima passando per Leclair, Telemann, Haydn, Tessarini, Berio, Bartok. Il programma è incorniciato da una Suite di Duetti scritti apposta per questo progetto e dedicati ai due musicisti dal brillante violoncellista e compositore italiano Giovanni Sollima. Il suo ultimo movimento, Alleluja, è un tributo sia al finale di Exsultate di Mozart che alla chiesa di Sant’Antonio Abate (Milano), dove ha avuto luogo la prima esecuzione del primo pezzo di Mozart e dove è stato registrato questo programma. E’ proprio la raccolta di duetti scritti da Sollima, “Suite Case”, un po’ valigia e un po’ scatola musicale, a dare il nome a questa preziosa registrazione e a questo intrigante “Viaggio in Duetto”.

 

Béla Bartók (Nagyszentmiklós 1881 – New York 1945)
“Bagpipes” from 44 Duos

G. Ph. Telemann(Magdeburgo 1681 – Amburgo 1767)
Sonata n.3 in re maggiore per due violini

Giovanni Sollima (Palermo 1962)
da “Suite Case” per due violini soli, dedicato a Chiara e Stefano, 2017
“Wood”

Carlo Tessarini (Rimini 1690 – 1766)
Duetto in sol min. op. 15 n. 3

Luciano Berio (Oneglia 1925 – Roma 2003)
Duetti per due Violini
“Bela”e “Carlo”

Jean-Marie Leclair (Lione 1697 – Parigi 1764)
Sonata in mi min. op. 3 n. 5

Giovanni Sollima (Palermo 1962)
da “Suite Case” per due violini soli, dedicato a Chiara e Stefano, 2017
“B275”
(da un frammento inedito di Beethoven, catalogo Biamonti)

Franz Joseph Haydn (Rohrau 1732 – Vienna 1809)
Duetto n.3 in si bemolle maggiore op. 99

Béla Bartók (Nagyszentmiklós 1881 – New York 1945)
“Rumanian Whirling Dance”

Antonio Vivaldi
Prima Suonata per due violini soli RV 70 in fa Maggiore

Giovanni Sollima (Palermo 1962)
da “Suite Case” per due violini soli, dedicato a Chiara e Stefano, 2017
“Alleluja”

 

ora

(Giovedì) 21:00 - 22:30

luogo evento

Pavia, Aula Magna del Collegio Ghislieri

Piazza Ghislieri, 6

BIGLIETTI

ACQUISTA ORA!
Fondazione Ghislieri
x
X