Davide Ravelli sul nuovo numero di Science

Il chimico Davide Ravelli, nostro Alunno e ricercatore presso il Dipartimento di Chimica dell’Università degli Studi di Pavia, è fra gli autori del numero di Science pubblicato questa settimana (vol. 369, issue 6499, 3 luglio 2020). L’articolo – intitolato C(sp3)-H functionalizations of light hydrocarbons using decatungstate photocatalysis in flow – illustra uno studio condotto da Ravelli ...

Letture ghisleriane – Rivolta e riforma in Collegio a fine Ottocento

Il 7 giugno 1885 uno studente, Giuseppe Pedrazzini, sale sul tetto del Collegio Ghislieri e strappa il tricolore esposto sul pennone per la ricorrenza della Giornata dello Statuto Albertino. È il modo in cui esprime la protesta di una parte di suoi colleghi, i quali cinque giorni prima avevano chiesto al Rettore Luigi Bertagnoni di poter onorare il terzo anniversario della scomparsa di Garibaldi ...

Donate gratis alla Fondazione Ghislieri il 5×1000 dell’Irpef

Anche quest’anno è possibile devolvere al Ghislieri il 5x1000. Questa donazione è del tutto gratuita per il contribuente: si tratta, com’è noto, di una quota dell’Imposta sul reddito delle persone fisiche (Irpef) che lo Stato non incamera ma destina a fondazioni, associazioni e organizzazioni di riconosciuto valore socio-culturale.  Donare il 5x1000 al Ghislieri non comporta pertanto ...

Le conseguenze psicologiche del lockdown – Pierluigi Politi e Marta Nola per “Non fermiamo la cultura”

L’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19 ha avuto un impatto senza precedenti sulle vite private di individui di tutto il mondo. Moltissimi si sono visti sottrarre, per la prima volta e pur vivendo in contesti pienamente democratici, la libertà di movimento per un periodo limitato nel tempo ma che, a lungo, ha avuto una durata indefinita. Una situazione così fuori dal comune ha causato cambiament...

Preservare l’autorevolezza della magistratura – Virginio Rognoni sul Corriere della Sera

Le note vicende di cronaca riguardanti l’Associazione Nazionale Magistrati sono al centro di una riflessione che il nostro illustre Alunno Virginio Rognoni affida alle colonne del Corriere della Sera. Nel proprio intervento, l’ex ministro Rognoni si richiama a un dibattito avvenuto poco dopo la scadenza del proprio incarico di Vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura, nel 200...

A Maria Chiara De Pascali il Premio letterario italo-russo “Raduga”

La nostra Alunna Maria Chiara De Pascali ha vinto la XI edizione del Premio letterario italo-russo “Raduga”, dedicato a talenti della narrativa di età inferiore ai trentacinque anni e bandito dall’associazione Conoscere Eurasia di Verona in collaborazione con Casa Russa, la Rospechat’ (ovvero l’Agenzia Federale per la stampa e le comunicazioni di massa della Federazione Russa) e l’Istituto Letter...

Pio V fra i protagonisti di “Civilizzazioni”, romanzo di Laurent Binet

Il fondatore del Collegio Ghislieri, papa Pio V, è un personaggio chiave della storia d’Europa – alla sua iniziativa si deve la decisiva battaglia di Lepanto (1571) – e per questo appare abitualmente in studi, saggi e manuali. È assai più raro che appaia nei romanzi, ma a sorpresa lo ritroviamo fra i personaggi di una novità francese di narrativa: Civilizzazioni di Laurent Binet, appena trado...

“Ragazzo italiano” di Gian Arturo Ferrari nella cinquina del Premio Strega

Ragazzo Italiano, il romanzo del Presidente della Fondazione Ghislieri, Gian Arturo Ferrari edito da Feltrinelli, è stato finalista del Premio Strega 2020, vinto da Sandro Veronesi con Il Colibrì (La Nave di Teseo). Completavano la cinquina - in realtà una sestina, a causa della necessità regolamentare di includere fra i finalisti il candidato di almeno una piccola casa editrice - La misura de...

Malattie respiratorie e perdita d’olfatto – Anna D’Errico su Le Scienze di giugno

Questo mese il numero appena in edicola de “Le Scienze” – l’edizione italiana di “Scientific American” – dedica un ampio dossier alla pandemia di Coronavirus, con interventi di autorevoli studiosi internazionali quali Jane Qiu, Michael Waldholz, Charles Schmidt e Lydia Denworth. Fra loro c’è anche una nostra Alunna, la dott.ssa Anna D’Errico, neuroscienziata e ricercatrice presso la Goethe-Un...

Negazione e consapevolezza – Paolo Mazzarello sulle epidemie fra passato e futuro

“Il Sars-Cov2 ha messo drammaticamente all’ordine del giorno l’inesauribile capacità che serba la natura di produrre pericoli sanitari globali. Non che non si sapesse, bastava leggere i dati dei virologi e degli epidemiologi per paventare questa minaccia ben prima dell’esplosione della pandemia. Ma era l’atteggiamento falsamente sicuro e promissorio generale che ingannava. L’idea che le scope...