Statistiche web
La fisica Daniela Bortoletto diventa “cavaliere” del Regno Unito

La fisica italiana, co-scopritrice sia del bosone di Higgs che del quark top, ha ricevuto nelle scorse settimane al Castello di Windsor un’onorificenza della corona (OBE) ed è entrata a far parte dell’Ordine dell’Impero Britannico per i suoi meriti nella ricerca e per il contributo alla parità di genere nella scienza. Bortoletto è stata Alunna del Collegio Ghislieri, ha studiato all’Università degli Studi di Pavia, laureandosi con la lode in Fisica, e ora è a capo del Particle Physics presso l’Università di Oxford

Un prestigioso riconoscimento per il suo “contributo alla fisica delle particelle elementari e alla parità di genere nella scienza”: Daniela Bortoletto nelle scorse settimane ha ricevuto l’investitura di Officer of the Order of the British Empire, titolo che viene abbreviato con l’acronimo OBE. Si tratta, di fatto, di uno dei gradi dell’ordine di cavalierato del Regno Unito, istituito nel 1917 da Re Giorgio V.

Daniela Bortoletto, Alunna del Ghislieri, ha ricevuto l’investitura direttamente dalla principessa Anne nel corso di una cerimonia che si è svolta presso il Castello di Windsor, entrando a far parte della schiera di personaggi insigniti di un’onorificenza da parte della corona inglese. Bortoletto è stata quindi inserita nella Queen’s Birthday Honours, la lista in cui sono contenuti i nomi dei personaggi che, con le loro opere o azioni, hanno dato lustro alla Gran Bretagna.

Daniela Bortoletto si occupa nello specifico della fisica delle alte energie. Ha studiato all’Università degli Studi di Pavia, laureandosi con la lode in Fisica; è stata Allieva del Collegio Ghislieri a Pavia e ha conseguito il dottorato di ricerca presso l’Università di Syracuse. È capo del Particle Physics presso l’Università di Oxford ed è Nicholas Kurti Senior Research Fellow in fisica presso il Brasenose College, uno dei collegi costituenti dell’Università di Oxford. Lavora nello sviluppo di rivelatori al silicio ed è stata una co-scopritrice sia del bosone di Higgs che del quark top.