Statistiche web

PAVIA BAROCCA - UDITE LA VITTORIA!

29mag17:0018:00PAVIA BAROCCA - UDITE LA VITTORIA!

Event Details

PAVIA BAROCCA – UDITE LA VITTORIA!

BATTAGLIE MUSICALI TRA SACRO E PROFANO

Coro Universitario del Collegio Ghislieri | Into the Winds
Maria Dalia Albertini, soprano – Maria Chiara Gallo, alto
Paolo Borgonovo, tenore – Lorenzo Tosi, basso

Luca Colombo, direttore

 

Il 13 e 14 settembre del 1515 a Marignano, questoggi Melegnano, si combatte una cruenta battaglia che vede fronteggiarsi lesercito dellalleanza franco-veneta, capeggiato da Francesco I, e l’esercito svizzero con i soldati del Ducato di Milano sotto la guida di Massimiliano Sforza. Lesito di questa battaglia, la vittoria del re francese, porterà, oltre alla dominazione di Milano da parte dei francesi, alla composizione della prima battaglia musicale della storia. In unepoca in cui la musica era uno degli strumenti prediletti per la celebrazione di tutti gli eventi importanti, Clément Janequin diede alle stampe la chanson La Bataille, che descrive la battaglia di Marignano in tutte le sue fasi come fosse una cronaca: racconta i movimenti degli eserciti, imita lincedere dei cavalieri e gli strepiti delle armi, fino alla solenne celebrazione della vittoria.
Questa battaglia musicale avrà un tale successo nellEuropa rinascimentale da essere utilizzata come melodia di riferimento per la composizione di moltissimi brani anche sacri. Nel 1600 il compositore spagnolo, ma attivo a Roma, Tomas Luis de Victoria dà alle stampe la Missa Pro Victoria a nove voci proprio ispirata alla musica di Janequin.
Quando il 24 Febbraio del 1525 a Pavia si celebrò il secondo atto delle guerre tra Francesco I e il Ducato di Milano capitanato da Francesco Sforza, appoggiato sempre dagli Svizzeri e dallimperatore Carlo V, fu Matthias Hermans Werrecore, maestro di cappella del Duomo di Milano, a celebrare lesito ribaltato e la vittoria milanese in una battaglia musicale. Questa battaglia, oltre a descrivere minuziosamente i fatti e a celebrare la vittoria milanese, utilizza in maniera ironica la musica che il collega Francese Janequin aveva utilizzato per la vittoria Francese.
La forma musicale della battaglia, in cui il compositore cerca di ricreare attraverso la musica le varie fasi di un combattimento, ebbe una grande fortuna per tutto il XVI secolo ed oltre; tanto da influenzare stili compositivi molto differenti come i brani sacri, in particolare le Messe. Il percorso ricercato è proprio quello di una rappresentazione completa delle tipologie di composizioni legate alle battaglie e soprattutto alle vittorie: militari e non solo.

 

Realizzato d’intesa e con il contributo del Comune di Pavia e del Comune di Sant’Alessio con Vialone.
Nell’ ambito di ‘ La città come palcoscenico’.
Realizzato in collaborazione con l’ Oasi di Sant’Alessio.

Nell’ ambito del progetto europeo EEEMERGING+

Prevendita su Vivaticket.it
I biglietti saranno in vendita il giorno del concerto a partire dalle ore 15:30 presso la sede del concerto.

Scarica il libretto di sala!

Data e ora

29/05/2022 17:00 - 18:00(GMT+02:00)

Location

Sant'Alessio con Vialone, Oasi di Sant'Alessio

Altri eventi