Per entrare in Collegio come alunno si partecipa a un concorso per titoli e colloquio. A disposizione di tutti gli alunni ci sono borse residenziali a copertura totale o parziale dei costi. In particolare, la permanenza a Ca’ della Paglia è completamente gratuita per specializzandi o dottorandi in ambito biomedico che vincano una delle borse residenziali a disposizione. Tutte le borse sono cumulabili con qualsiasi borsa di dottorato e di specializzazione medica .

ISCRIZIONI ONLINE: CLICCA QUI

leggi il BANDO DI CONCORSO Ca’ della Paglia 2020/2021

Bando di concorso per dottorandi, studenti di master, specializzandi e studenti stranieri presso il Collegio Ca’ della Paglia

Anno Accademico 2020-2021

CONCORSO PER L’ANNO 2020/2021

A Pavia, in località Ca’ della Paglia, la Fondazione Ghislieri gestisce un Collegio di merito prevalentemente destinato a laureati iscritti a corsi di dottorato, master e scuole di specializzazione che abbiano come sede l’Università di Pavia e la Scuola Universitaria Superiore di Pavia IUSS. Il Collegio ospita inoltre studenti di nazionalità non italiana che siano iscritti a corsi di laurea triennale o magistrale dell’Università di Pavia o della Scuola Universitaria Superiore di Pavia IUSS.
Il Collegio dispone di 40 monolocali completamente arredati, con bagno, angolo cottura e relative attrezzature, collegamento internet, telefono, televisore; a disposizione si trova inoltre un locale lavanderia. Nel Collegio viene effettuato il servizio di pulizia e di cambio della biancheria. Il Collegio è dotato inoltre di un parcheggio riservato, è circondato da un giardino privato ed è ben servito dai mezzi pubblici.

1. Posti disponibili
Viene bandito il concorso per l’assegnazione di n. 12 posti presso il Collegio Ca’ della Paglia. Esso è riservato a:

a. dottorandi, studenti di master e specializzandi di ogni nazionalità aventi come sede di ricerca e formazione l’Università di Pavia o la Scuola Universitaria Superiore di Pavia IUSS;

b. studenti non aventi nazionalità italiana iscritti a corsi di laurea triennale o magistrale dell’Università di Pavia o della Scuola Universitaria Superiore di Pavia IUSS.

Ognuno dei vincitori del concorso per alunno del Collegio Ca’ della Paglia (da qui in poi definito “alunno”) avrà diritto all’utilizzo di uno dei monolocali e degli spazi comuni della struttura e fruirà dei programmi di internazionalizzazione e di formazione organizzati dalla Fondazione Ghislieri.
I posti sono attribuiti per l’anno accademico 2020/2021 dietro un rimborso mensile delle spese di mantenimento di € 550, comprensivo delle spese legate alle utenze (corrente elettrica, acqua, riscaldamento, Wi-Fi, tassa sui rifiuti, canone TV).
Qualora sia dottorando o specializzando in discipline biomediche, il candidato potrà concorrere per una delle borse pari a € 550 mensili erogate dal Centro Ricerca e Didattica Universitaria (CRDU) della Fondazione Ghislieri, che coprono interamente i costi del posto presso il Collegio Ca’ della Paglia.
Per le modalità e i vincoli relativi alle borse del CRDU, si rimanda all’indirizzo internet https://www.ghislieri.it/fondazione-ghislieri/centro-didattica-universitaria-e-ricerca/biologia-e-medicina/

2. Benefici
Gli alunni del Collegio Ca’ della Paglia potranno beneficiare degli accordi di mobilità internazionale che la Fondazione Ghislieri ha sottoscritto con Università ed Enti di ricerca e formazione esteri.
Gli alunni potranno inoltre essere sostenuti finanziariamente nella partecipazione ad attività internazionali (ad esempio Erasmus, Erasmus+, Erasmus placement, convegni o seminari scientifici o di aggiornamento tenuti anche al di fuori dell’Italia, periodi dimostrabili di ricerca sia di breve che di lunga durata, corsi di lingua, periodi di specializzazione, fruizione di cotutele con altre Università ed Enti di ricerca). La Direzione del Collegio valuterà per ciascuna domanda il piano scientifico e di spesa.
Il Collegio rimborsa ai suoi alunni i costi sostenuti per l’ottenimento di certificazioni linguistiche. La Fondazione Ghislieri organizza inoltre corsi di lingua, che possono essere frequentati gratuitamente dagli alunni del Collegio Ca’ della Paglia.

3. Obblighi formativi
A fronte dei benefici offerti, il Collegio richiede la sottoscrizione da parte di ciascun alunno di un Progetto Formativo Personalizzato, che comporta:
a. Per i dottorandi, gli specializzandi e gli studenti di master:
– la partecipazione ad attività formative, come previsto dal Progetto Formativo Personalizzato (esse posso consistere in corsi, seminari, incontri di orientamento e tutorship, coaching, workshop e laboratori, attività di mobilità internazionale; per maggiori informazioni si rimanda al sito internet del Collegio Ca’ della Paglia);
– la rendicontazione annuale delle attività di studio, formazione o di ricerca svolte.
b. Per gli studenti di nazionalità non italiana iscritti a corsi di laurea triennale o magistrale:
– la partecipazione ad attività formative, come previsto dal Progetto Formativo Personalizzato (esse possono consistere in corsi, seminari, incontri di orientamento e tutorship, coaching, workshop e laboratori; per maggiori informazioni si rimanda al sito internet del Collegio Ca’ della Paglia);
– gli studenti stranieri iscritti ai corsi di laurea triennale e magistrale dell’Università di Pavia e della Scuola Universitaria Superiore di Pavia IUSS saranno tenuti a rispettare precisi standard di profitto. In particolare, la media di valutazione degli esami sostenuti dagli alunni non dovrà essere inferiore a quelle, divise per settore didattico ed anno di iscrizione, dell’Università di riferimento, secondo quanto previsto dal D.M. 672/2016.
All’atto di richiesta del rinnovo del posto, l’alunno dovrà dimostrare di rispettare i dati sulle medie di profitto per i collegi di merito, aggiornati annualmente dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.
L’inosservanza degli obblighi formativi comporta la decadenza dell’assegnazione del posto di alunno e di tutti i diritti ad essa connessi.

4. Obblighi di condotta, norme relative al rimborso mensile delle spese di mantenimento
Gli alunni hanno diritto ad usufruire del monolocale assegnato presso il Collegio Ca’ della Paglia, degli spazi comuni e dei servizi offerti dal Collegio nel rispetto di quanto previsto dal Contratto di Ospitalità, sottoscritto da ogni alunno all’accettazione del posto.
Il rimborso annuale delle spese di mantenimento ammonta a un totale di € 6.600. La quota di rimborso mensile (€ 550) si applica integralmente per ogni periodo di permanenza in Collegio superiore ai quindici giorni.
L’inosservanza del Contratto di Ospitalità comporta l’immediata decadenza dell’assegnazione del posto di alunno e di tutti i diritti ad essa connessi.

5. Requisiti per l’ammissione al concorso e valutazione
a. Per i dottorandi, gli specializzandi e gli studenti di master
Il concorso è aperto a candidate e candidati di qualsiasi nazionalità che siano iscritti a Scuole di dottorato, di master o di specializzazione che abbiano come sede l’Università di Pavia o la Scuola Universitaria Superiore di Pavia IUSS.
Se al momento della presentazione della domanda il candidato fosse in attesa dell’esito delle selezioni del concorso di dottorato, di scuola di specializzazione o del master per cui ha concorso, potrà presentare domanda di partecipazione al concorso di ammissione al Collegio Ca’ della Paglia sotto condizione. In tal caso, l’assegnazione del posto di alunno secondo graduatoria sarà possibile ma condizionata alla successiva consegna della documentazione attestante l’avvenuta iscrizione al dottorato/scuola di specializzazione/master.
b. Per gli studenti di nazionalità non italiana iscritti a corsi di laurea triennale o magistrale
Il concorso è aperto a candidate e candidati di nazionalità straniera che siano iscritti a corsi di laurea triennale o magistrale dell’Università di Pavia o della Scuola Universitaria Superiore di Pavia IUSS.
Se al momento della presentazione della domanda il candidato fosse in attesa dell’esito delle selezioni per il proprio corso di laurea, potrà presentare domanda di partecipazione al concorso di ammissione al Collegio Ca’ della Paglia sotto condizione. In tal caso, l’assegnazione del posto di alunno secondo graduatoria sarà possibile ma condizionata alla successiva consegna della documentazione attestante l’avvenuta iscrizione al corso di laurea.

6. Domanda per l’ammissione al concorso
L’iscrizione al concorso avviene tramite procedura online sul sito www.cadellapaglia.it e deve essere presentata entro le ore 12.00 di lunedì 19 ottobre 2020 (ora e data di Pavia) corredata dai seguenti documenti, da far pervenire in lingua italiana o inglese:
a. Per i dottorandi, gli specializzandi e gli studenti di master:
– certificato di laurea riportante i voti sostenuti nei singoli esami;
– curriculum studiorum; sottoscritto e riportante: a) l’elenco delle eventuali pubblicazioni scientifiche; b) l’autocertificazione in materia di dichiarazioni mendaci ai sensi dell’art. 76 del D.P.R. 445/2000 come riportata all’interno della procedura di ammissione al concorso;
– certificato dell’Università di Pavia o della Scuola Universitaria Superiore di Pavia IUSS attestante l’iscrizione a un master, a una scuola di specializzazione o a un corso di dottorato (l’assenza di tale documentazione comporta l’accettazione della domanda sotto condizione);
– copia delle eventuali pubblicazioni scientifiche fino a un massimo di tre;
– copia della tesi di laurea.
b. Per gli studenti di nazionalità non italiana iscritti a corsi di laurea triennale o magistrale:
– certificato di iscrizione all’Università di Pavia o alla Scuola Universitaria Superiore di Pavia IUSS, riportante i voti sostenuti nei singoli esami, se sostenuti;
– curriculum studiorum;
– elenco delle eventuali pubblicazioni; – se disponibile copia della tesi di laurea.
Il candidato può chiedere conferma dell’avvenuta iscrizione al concorso inviando una e-mail a cadellapaglia@ghislieri.it.

7. Valutazione e conferimento dei posti
La valutazione comparativa delle candidature è svolta da una apposita Commissione esaminatrice, composta dal Rettore del Collegio Ghislieri e da docenti universitari, nominata dal Consiglio di Amministrazione della Fondazione Ghislieri.
Tale valutazione avverrà mediante concorso per titoli e colloquio. La Commissione stabilirà anche una valutazione minima per l’idoneità.
Per la parte relativa ai titoli, la Commissione prenderà in considerazione:
a. Per i dottorandi, gli specializzandi e gli studenti di master:
– il voto di laurea;
– la media degli esami;
– il curriculum studiorum;
– le eventuali pubblicazioni;
– l’essere risultati vincitori anche di una borsa residenziale bandita dal CRDU;
Nella valutazione del curriculum la Commissione terrà conto dell’importo di altri finanziamenti e della frequenza di Istituzioni di merito e in particolare del Collegio Ghislieri.
b. Per gli studenti di nazionalità non italiana iscritti a corsi di laurea triennale o magistrale:
– la media degli esami (se disponibile);
– il curriculum studiorum;
– le eventuali pubblicazioni.
Per la parte relativa al colloquio, da svolgersi in lingua italiana o inglese, la Commissione prenderà in considerazione la motivazione e le attitudini dei candidati, la capacità di dimostrare la predisposizione all’internazionalizzazione nel proprio percorso di studi e di ricerca e i loro interessi di ricerca o formazione. I colloqui si terranno per via telematica tra il giorno lunedì 26 ottobre 2020 e il giorno venerdì 30 ottobre 2020. Il calendario e le modalità di svolgimento del colloquio telematico saranno comunicate ai concorrenti via e-mail.
Al termine dei lavori, la Commissione esaminatrice formulerà e renderà pubbliche le graduatorie generali di merito per entrambe le categorie di candidati. A parità di valutazione, all’interno di ciascuna graduatoria, sarà data la precedenza al candidato più giovane. In accordo con il D.M. 672/2016 il Collegio Ca’ della Paglia riserva fino a un totale di 3 posti a studenti (iscritti a un corso di laurea triennale, magistrale, a un corso di dottorato, a una scuola di specializzazione o a un master) di nazionalità non italiana, al fine di favorire la formazione di un corpo studentesco internazionale.
Le assegnazioni del posto di alunno sono attribuite a insindacabile giudizio del Consiglio d’Amministrazione della Fondazione Ghislieri.
Il Collegio si riserva di utilizzare le graduatorie del concorso per il conferimento di ulteriori posti di alunno, qualora si rendessero successivamente disponibili.
Per le stesse motivazioni, il Collegio si riserva di bandire ulteriori posti di alunno durante il medesimo anno accademico.

8. Accettazione, erogazione, rinnovo e durata dei posti
A tutti i concorrenti viene comunicato l’esito del concorso.
I vincitori, entro 7 giorni dal ricevimento di tale comunicazione, devono far pervenire all’indirizzo email cadellapaglia@ghislieri.it una dichiarazione di accettazione. A seguito dell’accettazione la Direzione del Collegio comunicherà la data a partire dalla quale l’alunno potrà fruire dei servizi residenziali. In caso di rinuncia o di perdita dei requisiti di mantenimento, eventuali posti di alunno rimasti vacanti possono essere messi a disposizione di altri concorrenti, secondo l’ordine delle graduatorie.
I posti di alunno assegnati a insindacabile giudizio dal Consiglio di Amministrazione della Fondazione Ghislieri saranno disponibili sino al 31 agosto 2021. Essi possono essere rinnovati ogni anno accademico (con durata dal 1 settembre al 31 agosto) sino alla conclusione del dottorato, del master, della scuola di specializzazione o del corso di laurea, su richiesta scritta da presentare alla Direzione del Collegio Ca’ della Paglia entro il 30 giugno di ogni anno.
Il rinnovo, deciso a insindacabile giudizio del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Ghislieri, richiede il rispetto di tutte le condizioni specificate nel presente bando (comprese quelle previste dalla sottoscrizione del Progetto Formativo Personalizzato e del Contratto di Ospitalità) e il mantenimento dei requisiti degli standard di profitto per gli studenti iscritti ai corsi di laurea dell’Università di Pavia o della Scuola Universitaria Superiore di Pavia IUSS o l’iscrizione all’anno successivo di dottorato, di master o di scuola di specializzazione per tutti gli altri alunni. La domanda di rinnovo potrà venire accettata sotto condizione fino alla presentazione di tutta la documentazione necessaria.
Nel caso di richiesta di rinnovo di durata inferiore ai 12 mesi ovvero qualora il percorso di studio, formazione e specializzazione termini prima della conclusione dell’anno accademico, fissata convenzionalmente al 31 agosto, il Consiglio di Amministrazione può riservarsi di non accettare la domanda di rinnovo e di ribandire il posto.

Pavia, giugno 2020
Il Presidente della Fondazione Ghislieri
Prof. Gian Arturo Ferrari
Il Direttore
Dott. Alessandro Maranesi
Il Segretario Generale
Dott. Francesco Andreoni

Scarica il BANDO DI CONCORSO Ca’ della Paglia 2020/2021 in PDF

ONLINE REGISTRATION: CLICK HERE

Read CALL FOR ADMISSIONS Ca' della Paglia a.y. 2020/2021

Call for Admissions for PhD, Resident Doctors, Students enrolled at a School of Specialization, Master Programmes students and foreign students

Academic year 2020/2021

CALL FOR APPLICATIONS 2020/2021

In Pavia, in Ca’ della Paglia area, the Fondazione Ghislieri manages a residential structure (hereafter called Collegio Ca’ della Paglia) in which the admission is gained by competition. The Collegio Ca’ della Paglia is mainly aimed at graduates enrolled in doctoral courses, resident programmes and master programmes of the Università di Pavia and the Scuola Universitaria Superiore di Pavia IUSS. BA and MA foreign students (i.e. students not of Italian nationality), enrolled at the Università di Pavia or Scuola Universitaria Superiore IUSS, are also eligible for the admission.
Ca’ della Paglia has 40 fully furnished studios, each of them fully equipped with private bathroom and kitchenette, internet connection, telephone, television. A shared laundry room is also available. The Collegio Ca’ della Paglia carries out weekly cleaning and linen/bath change service. The Collegio Ca’ della Paglia offers parking spaces and it is surrounded by a private garden. It is also well connected by public transport.

1. Available places
It is here announced the call for applications for the assignment of 12 places at the Collegio Ca’ della Paglia. The call is open to:
a. PhD students, students enrolled at a School of Specialization, resident doctors, master’s students being based at the Università di Pavia or the Scuola Universitaria Superiore di Pavia IUSS;
b. Foreign students (i.e. not Italian nationals) enrolled in BA or MA programmes at the University of Pavia or at the Scuola Universitaria Superiore di Pavia IUSS.
Competitors winning a position at Collegio Ca’ della Paglia (hereinafter referred to as “alunno” and “alunni”) are entitled to have in use one of the studios and have access to the common areas of the structure. They will also benefit from the internationalization and training programs organized by the Fondazione Ghislieri.
The monthly reimbursement of maintenance costs is € 550 for the academic year 2020/2021. Utilities (electricity, water, heating, Wi-Fi, waste tax, TV fee) are included in the costs of maintenance.
If the candidate is a PhD student in biomedical disciplines or a resident doctor or a student enrolled at a School of Specialization, he or she may also apply for one of the scholarships granted by the Centro Ricerca e Didattica Universitaria (CRDU) of Fondazione Ghislieri, which cover the full cost of the post at Collegio Ca’ della Paglia.
For information about characteristics, specific requests and restrictions of these scholarships, please refer to the internet page: https://www.ghislieri.it/fondazione-ghislieri/centro-didattica-universitaria-e-ricerca/biologia-e-medicina/

2. Benefits
The students of the Collegio Ca’ della Paglia are entitled to benefit from the international mobility agreements that the Fondazione Ghislieri has undersigned with foreign universities and research institutions.
When participating to international activities (like, for example, Erasmus, Erasmus+, Erasmus placement, conferences or workshops hold abroad, short or long stay periods of research, language courses, periods of specialization abroad, research and study time within a joint supervision agreement), they may also apply for financial support. The Director of the Collegio Ca’ della Paglia will evaluate the scientific and spending plan for each application.
The Collegio refunds the costs sustained for obtaining language certificates. The Fondazione Ghislieri also organizes language courses, which can be attended free of charge by the alunni of the Collegio Ca’ della Paglia.

3. Training requirements
In addition to the benefits, the Collegio requires each student to sign a Personalized Training Project (“Progetto Formativo Personalizzato”), which entails:
a. PhD students, resident doctors, students enrolled at a School of Specialization, master’s students:
– participation in training activities, as required by the Personalized Training Project (these consist of courses, seminars, orientation meetings and tutorships, coaching, workshops; for further information, please refer to the website of Collegio Ca’ della Paglia);
– an annual report of the study, training or research activities carried out during the academic year.
b. Foreign students:
– participation in training activities, as required by the Personalized Training Project (these consist of courses, seminars, orientation meetings and tutorships, coaching, workshops; for further information, please refer to the website of Collegio Ca’ della Paglia);
– Foreign alunni enrolled in the Bachelor and Master of Art programs of the Università di Pavia and the Scuola Universitaria Superiore di Pavia IUSS will also be required to comply with performance standards. In particular, the average mark of the exams taken by the students cannot be lower than those, referred to the didactic sector and the reference University, according to D.M. 672/2016.
When applying for the renovation of the position, the alunno has to demonstrate the fulfilment of performance standards, yearly updated by the Italian Ministry of Education, University and Research.
Failure to comply with the training requirements will result in the revocation of all the rights associated with the position of “alunno”.

4. Obligations, rules of the monthly maintenance reimbursement
The students have the right to use the studio assigned at the College Ca’ della Paglia, the common areas and facilities offered by the College, in accordance with the obligations provided by the Hospitality Contract, undersigned by each student.
The annual reimbursement of maintenance costs amounts to a total of € 6,600. The monthly reimbursement fee (€ 550) is applied in full for each period of stay longer than fifteen days.
Failure to comply with the rules regulating the use of the structure will result in the immediate revocation of all the rights associated with the position of “alunno”.

5. Requirements for admission to the competition and evaluation
a. PhD students, resident doctors, students enrolled at a School of Specialization, master’s students:
The competition is open to candidates of any nationality who are enrolled in Doctoral Schools, Resident Programmes for Doctors, Master Programmes, students or doctors enrolled at a School of Specialization based at the Università di Pavia or at the Scuola Universitaria Superiore di Pavia IUSS.
If the candidate is waiting for the selection outcomes of her/his course of study when applying to Ca’ della Paglia, her/his application will be accepted on the condition of submitting a certificate of enrolment at the University/ Scuola Universitaria Superiore di Pavia IUSS as soon as it is available.
b. Foreign students enrolled in BA or MA degree courses
The competition is open to candidates of foreign nationality (i.e. not Italian) who are enrolled in BA or MA degree courses at the Università di Pavia or at the Scuola Universitaria Superiore di Pavia IUSS.
If the candidate is waiting for the selection outcomes of her/his course of study when applying to Ca’ della Paglia, her/his application will be accepted on the condition of submitting a certificate of enrolment at the University/ Scuola Universitaria Superiore di Pavia IUSS as soon as it is available.

6. Application for the competition
Registration for the competition is done through the online procedure on the website www.cadellapaglia.it and must be submitted by 12.00 noon on Monday 19 October 2020 (Pavia time and date) accompanied by the following documents, to be sent in Italian or English language:
a. PhD students, resident doctors, students enrolled at a School of Specialization, master’s students:
– degree certificate reporting grades of individual exams (in case of obtaining both a three-year degree and a master’s degree, please present both certificates);
– curriculum studiorum undersigned and reporting: a) the list of any scientific publications; b) self-certification regarding false declarations pursuant to art. 76 of the Italian Presidential Decree 445/2000, as reported in the admission procedure to the competition; – certificate from the Università di Pavia or from the Scuola Universitaria Superiore di Pavia IUSS attesting to the enrolment in a master’s degree, in a resident program, in a school of specialisation or in the doctoral course (if these documents are not available, candidates can submit the application on condition that they submit the documentation at a later stage);
– copies of any scientific publications up to a maximum of three;
– copy of the dissertation.
b. Foreign students enrolled in BA or MA degree courses
– degree certificate reporting grades of individual exams, if available;
– curriculum studiorum;
– list of publications (if any);
– copy of the dissertation (if any).
The candidate can ask for confirmation of registration to the competition by sending an e-mail to cadellapaglia@ghislieri.it.

7. Assessment and awarding of places
The comparative evaluation of the applications is carried out by the Selection Committee, composed of the Dean of Collegio Ghislieri and University professors. The Selection Committee is appointed by the Management Board of Fondazione Ghislieri.
The competition is based on qualifications and interview. The committee will also establish a minimum score for the eligibility.
For the part concerning the qualifications, the Selection Committee will take into consideration:
a. PhD students, resident doctors, students enrolled at a School of Specialization, master’s students:
– the final degree mark;
– the average mark of the exams;
– the curriculum studiorum;
– any publications;
– being awarded by one of the fellowships of CRDU (Centro Ricerca e Didattica Universitaria).
In the evaluation of the curriculum, the Selection Committee will also take into account the attendance, in the previous course of study, of other relevant institutions and in particular being alumnus of the Collegio Ghislieri.
b. Foreign students enrolled in BA or MA degree courses
– the average mark of the exams (if applicable);
– the curriculum studiorum;
– any publications.
The interview, to be held in Italian or English, will examine the motivation of the candidates and their research or training interests.
The interviews will be held electronically between Monday 26 October 2020 and Friday 30 October 2020. The calendar and the modalities of the telematic interview will be communicated to the candidates by e-mail.
At the end of the selection process, the Selection Committee will make public the performance ranking. In case of identical assessment, priority will be given to the youngest candidate. In accordance with the D.M. 672/2016, the Collegio Ca’ della Paglia reserves up to a total of 3 places for foreign students, in order to facilitate the formation of an international student body. Students can be enrolled in a BA, MA, PhD course, resident programmes for doctors, being students enrolled at a School of Specialization, master programmes students.
The attribution of the position of “alunni” is assigned at the sole discretion of the Management Board of the Fondazione Ghislieri.
The Collegio reserves the right to use the performance ranking for opening additional positions of “alunno”.
For the same reason, the Collegio retains the right to open other calls for applications during the same academic year.

8. Acceptance, allocation, renewal and duration of stay
All competitors will be informed of the outcome of the competition.
The winners must send to cadellapaglia@ghislieri.it a declaration of acceptance within 7 days of receiving the notice. Following acceptance, the Management of the College will communicate the date from which the student will be able to use the residential services. In case of renunciation or loss of the requirements, any remaining vacant positions may be made available to other competitors, according to the order of the performance ranking.
The positions of “alunno” and the rights connected to them assigned by the Management Board of the Fondazione Ghislieri will be available from the day above communicated until 31 August 2021. They can be renewed every academic year (from September 1 to August 31) until the end of the course of study, PhD, resident programme, master course, specialization school on written request to be submitted to the Management of the College by the 30th of June of each year.
The renewal, decided at the sole discretion of the Management Board of Fondazione Ghislieri, requires compliance with all the conditions specified in this call (including those provided by the signing of the Personalized Educational Project and the Hospitality Contract). They also include the maintaining of performance standards for students enrolled in BA and MA courses of the University of Pavia and the Scuola Universitaria Superiore di Pavia IUSS. To ask for a renewal, PhD, resident programme, master and schools of specialisation students cannot be at the end of their course of study and must be in condition to enrol to the subsequent year of their course of study. The application for renewal can be accepted under condition of submitting all the certificates as soon as they are available.
If case the request of renewal is for a period shorter than 12 months or if the course of study or specialization ends before the end of the academic year, fixed at 31 August, the Management Board may reserve the right not to accept the request for renewal and to reappoint the post.
Pavia, June 2020

Prof. Gian Arturo Ferrari
President of Fondazione Ghislieri
Dr. Alessandro Maranesi
Director of Collegio Ca’ della Paglia
Dr. Francesco Andreoni
General Secretary of Fondazione Ghislieri

Download PDF – CALL FOR ADMISSIONS Ca’ della Paglia a.y. 2020/2021

AGEVOLAZIONI ECONOMICHE

BORSE RESIDENZIALI PER SPECIALIZZANDI E DOTTORANDI IN DISCIPLINE BIOMEDICHE
Il Centro per la Ricerca e la Didattica Universitaria della Fondazione Ghislieri bandisce ogni anno diverse borse di studio residenziali, che coprono interamente il costo del posto presso il Collegio Ca’ della Paglia, e possono essere rinnovate fino alla fine del percorso in Collegio, a condizione che vengano rispettati i requisiti previsti dal bando. Le borse sono riservate a specializzandi e dottorandi in discipline biomediche dell’Università di Pavia o della Scuola Universitaria Superiore IUSS. È possibile partecipare al concorso per l’assegnazione delle borse di studio spuntando l’apposita casella durante la procedura di iscrizione al concorso.
CONSULTA I BANDI E LE BORSE DI STUDIO >

BORSE RESIDENZIALI PER ALTRE TIPOLOGIE DI CANDIDATI
Per tutte le altre tipologie di alunni che siano risultati vincitori del concorso di ammissione, sono previste delle borse residenziali a copertura parziale dei costi che vengono erogate automaticamente a tutti coloro che abbiano soddisfatto i requisiti di merito entro una data convenuta e stabilita annualmente.

Gli alunni possono inoltre concorrere anche per le borse di studio bandite dall’Edisu. Per info clicca qui