Premio di laurea alla memoria del professor Michele Taruffo

Grazie alla generosa contribuzione della prof. Cristina De Maglie, anche quest’anno il Collegio Ghislieri bandisce un Premio di Laurea intitolato alla memoria del prof. Michele Taruffo.

Il Premio, pari a tremila euro, sarà assegnato alla miglior tesi di laurea magistrale, di diploma magistrale di licenza IUSS o di dottorato discussa da un alunno/a del Collegio Ghislieri laureato in Giurisprudenza. In particolare, gli argomenti di tesi preferenzialmente considerati dalla Commissione saranno: diritto processuale civile comparato; teoria generale del processo; diritto delle prove civili e penali; filosofia del diritto con riguardo particolare alla filosofia delle prove e del ragionamento probatorio; storia del diritto con particolare riguardo alla storia del diritto processuale e delle istituzioni giudiziarie.

La tesi, per essere presa in considerazione dalla Commissione, formata dal prof. Dario Mantovani (Presidente), dal prof. Luca Passanante e dal dott. Giovanni Canzio, deve essere stata discussa tra il giorno 1 ottobre 2019 e il giorno 1 febbraio 2024.

Qualora il candidato/a fosse in possesso di più di una tesi che soddisfi i requisiti del presente bando dovrà selezionarne una soltanto da sottoporre al giudizio della Commissione.

Per partecipare, i candidati dovranno trasmettere tre copie in formato cartaceo al Rettorato del Collegio Ghislieri entro la data di giovedì 29 febbraio 2024 (farà fede il timbro postale), includendo nel plico un documento attestante:

  • nome e cognome del candidato/a
  • recapito telefonico e-mail
  • titolo della tesi
  • voto di laurea
  • data di conseguimento.

La Commissione, a suo insindacabile giudizio, stabilirà l’ordine di graduatoria finale. Per informazioni è possibile contattare il Rettorato del Collegio in orario d’ufficio (+39 0382 3786226; rettorato@ghislieri.it;). La premiazione avverrà il giorno 5 maggio 2024, in occasione della Assemblea di San Pio.