Prosegue Pavia Barocca con il canto gregoriano

Schola Gregoriana Ghislieri
Schola Gregoriana Ghislieri

Giovedì 6 giugno alle ore 21 presso la Chiesa di San Luca, Pavia Barocca propone un nuovo appuntamento dedicato alla Spagna del Siglo de oro, questa volta seguendo come filo conduttore la devozione all’Eucarestia e alla Vergine Immacolata, a partire dal motto del grande organista e compositore Francisco Correa de Arauxo: Alabado sea el Santíssimo Sacramento y la Inmaculada Concepción de la Virgen María.

Protagonisti del concerto – ad ingresso gratuito sino ad esaurimento posti – saranno l’organista Maria Cecilia Farina e la Schola Gregoriana Ghislieri, formazione diretta da Renato Cadel che dallo scorso anno affianca Coro e Orchestra Ghislieri in residenza al Centro di Musica Antica per approfondire lo stretto rapporto che lega la polifonia vocale sacra alla monodia.

Un concerto di raro ascolto in cui organo e canto monodico si intrecciano suggestivamente per rendere il senso profondo della liturgia.

Vai ai dettagli del concerto